213° incontro speciale: Lunedì 26 marzo 2018 la scrittrice cilena Sara Bertrand, per la prima volta in Italia, presenta il suo libro Album di Famiglia

Per la prima volta in Italia la scrittrice cilena
SARA BERTRAND
ha presentato al Gruppo di Lettura e alla Città di Segrate il suo libro “Album di famiglia” (Albe Edizioni)
Lunedì 26 marzo 2018 al Centro Culturale “G. Verdi”, Segrate



E' stata davvero una grande emozione aver potuto incontrare la scrittrice cilena Sara Bertrand, per la prima volta in Italia, col suo nuovo romanzo (tradotto sempre per la prima volta) dal titolo "Album di famiglia". L'editore è Albe Edizioni, una casa editrice di libri per bambini e ragazzi, fondata a Milano da Alberto Cristofori e Manuela Galassi nel gennaio 2017. La presentazione è rientrata negli incontri del Gruppo di lettura della Biblioteca e dell’Associazione A.P.S. D come Donna. Per la realizzazione di questo evento così importante, hanno partecipato anche diverse associazioni del territorio tra cui Easymamma A.P.S., C.P.S. - Circolo Culturale Ricreativo dei Pensionati Segratesi., il Circolo Culturale Arciallegri, e l’Associazione Genitori Scuole Segrate “Schweitzer”.

Dopo il saluto del Sindaco Paolo Micheli e dell'Assessore alla Cultura Gianluca Poldi, hanno presentano gli editori Alberto Cristofori e Manuela Galassi (che è anche la traduttrice del libro). Le letture sono state a cura di Noemi Bigarella.


E poi, al termine della presentazione, la fila delle lettrici e dei lettori per farsi firmare le copie del libro.

GRAZIE SARA BERTRAND!!!

IL LIBRO, ALBUM DI FAMIGLIA
In un imprecisato paese sudamericano, un regime dittatoriale stende un velo grigio su tutti gli aspetti della vita quotidiana. Un gruppo di bambini intuisce crescendo il dramma del mondo adulto e alterna momenti di spensieratezza giocosa e prese di coscienza più mature. A distanza di anni, la protagonista rievoca situazioni e personaggi, come in un album di foto familiari, per salvare la memoria del passato.





L’AUTRICE, SARA BERTRAND
Sara Bertrand vive e lavora a Santiago del Cile. Ha studiato Storia e Giornalismo all’Università Cattolica del Cile, dove tiene un corso di letteratura per ragazzi. Ha scritto il suo primo libro per ragazzi nel 2007 e da allora ha pubblicato una decina di titoli. Tradotta in varie lingue, ha vinto il New Horizons Bologna Ragazzi Award 2017 con La mujer de la guarda (Babel, 2016) e altri premi prestigiosi. Collabora come giornalista a varie riviste culturali e conduce un programma radiofonico di successo. Album di famiglia è il suo primo romanzo tradotto in italiano.




 la scrittrice cilena Sara Bertrand
  il pubblico

 Sara Bertrand tra gli editori di Albe Edizioni, Alberto Cristofori e Manuela Galassi
(che è anche la traduttrice del libro)
 un'altra immagine del pubblico

E qui sotto Sara Bertrand con le lettrici e i lettori per firmare il suo libro...

























 Sara Bertrand con Roberto Spoldi (coordinatore GdL)

 Sara Bertrand tra Roberto Spoldi e Emanuela Zanini (bibliotecaria)

 Sara Bertrand con Henriette (a sinistra, vice presidente di D come Donna) e Enza Orlando (presidente di D come Donna)

 un'altra immagine del pubblico

 l'Assessore alla Cultura e Ricerca, Gianluca Poldi



A sinistra Antonio Colozzi (presidente del Circolo Culturale Arciallegri), Enza Orlando (presidente di D come Donna),Salvatore Manciero (presidente del C.P.S. - Circolo Culturale Ricreativo dei Pensionati Segratesi), Valentina Bensi (presidente di Easymamma A.P.S., e in rappresentanza dell’Associazione Genitori Scuole Segrate “Schweitzer”)
 

Il Sindaco di Segrate, Paolo Micheli