Venerdì 5 novembre: segrate scrive 5!

Carissime e carissimi,
la Biblioteca e D come Donna vi invitano all'ultimo incontro della rassegna:

SEGRATE SCRIVE 5. LA CITTA' INCONTRA I SUOI SCRITTORI
Venerdì 5 novembre 2010 - ore 18.30
Cascina Ovi - Via Olgia 9, Segrate (MI)
Ingresso libero

Avremo il piacere di incontrare:
Paola Romagnoli, autrice de Agnès che rideva e mangiava amarene
Maurizio Gamberini, autore de L'infelicità dei manager
Conversano con gli autori, Luigi Favalli (consulente letterario di D come Donna e coordinatore del nostro Gruppo di lettura) e Roberto Spoldi della Biblioteca Comunale.
Sì, Paola Romagnoli è la nostra amica e partecipante del gruppo di lettura!!! Sarà pertanto una buona occasione, intervenendo, di farle sentire la nostra vicinanza e il nostro affetto!
Come sempre, l'incontro sarà arricchito dalle letture dell'attrice Noemi Bigarella. Seguirà rinfresco. Salone Conferenze del nuovo Centro Civico "Cascina Ovi" - Via Olgia 9 (angolo Via Cassanese, di fronte all'esselunga di Lavanderie-Milano 2)
Ingresso libero.

Paola Romagnoli
Agnés che rideva e mangiava amarene (Corbo Editore)

Frutto carnoso e denso, simbolo di estate e libertà, ma anche scrigno che spilla un siero aspro, l’amarena condensa in sé con incastro perfetto il destino dei cammini incrociati di Maud, solitaria padrona di una maison d’hôtes nella campagna della Borgogna, di sua figlia Agnés, donna ribelle e tormentata, onnivora di erotismo e corpi che non possono certo riempire le sue voragini esistenziali, e di Cesare Claudio, primo amore giovanile di Maud che a sorpresa ritorna dal passato. Tre vite che si incontrano e che forse preferirebbero di no. Tre vite avviluppate in una tela dalla trama che si infittisce e si fa trappola, alimentando il risveglio di un groviglio di sentimenti affilati e pericolosi. Tre le voci che raccontano e si alternano in un coro dove la complicità va rincorsa con affanno, mentre le pagine sondano l’anima dei personaggi in un crescendo di scabrose rivelazioni.
Paola Romagnoli sa narrare e trascina il lettore in un vortice incalzante mai privo, però, di quell’occhio indulgente che di fronte alla verità delle passioni sa ammantarsi di delicatezza e pietas. Non è mai dato all’uomo di cambiare quel che è stato, ma il tempo, la memoria e i giorni illuminati da uno sguardo nuovo possono risvegliare lampi di ardore che, in cerchi concentrici sempre più ampi, riescono d’un tratto a folgorare vite che parevano arrese.
É una scrittura fluida e anfrattuosa quella con cui l’autrice sa montare l’incastro perfetto di destini sbagliati come solo la vita sa inventare, nella cornice di un’ambientazione francese visiva e vera, grazie a una capacità da autentica scrittrice di rendere lo scavo nell’errore e nel male.
Roberto Pazzi

Paola Romagnoli
Paola Romagnoli è nata e vive a Milano. Ha pubblicato Ho saltato prima dell’alba - (auto)ritratto di Jeanne Hébuterne (Traven Books, 2006) ispirato alla vita della compagna e musa di Amedeo Modigliani. Nel 2009 ha vinto con un racconto l’8°Concorso letterario nazionale “D Come Donna” promosso dal Comune di Segrate (MI). Giornalista, scrive di arte, libri e luoghi per diverse testate a diffusione nazionale e ha collaborato a guide di viaggio.
paolaromagnoli.it

Maurizio Gamberini
L’infelicità dei manager (ilmiolibro.it)

Era il 19 Dicembre 2006 quando l’autorevole rivista inglese The Economist intitolava a tutta copertina “Happiness”. Felicità e infelicità erano così poste al centro della attenzione mondiale. In questo dialogo un gruppo di vecchi amici di Università, rincontratisi casualmente dopo anni, va alla riscoperta delle risposte che l´uomo ha da sempre ricercato e, a volte trovato, su questo tema. Il tutto con una piccola sorpresa finale.

Maurizio Gamberini
Maurizio Gamberini, nato a Seregno in provincia di Milano, e laureato in Economia e Commercio presso l'Università di Bologna, nella sua carriera professionale ha ricoperto ruoli manageriali di crescente responsabilità in grandi multinazionali. Dal 2002 al 2005 è stato Amministratore Delegato della Start lavoro temporaneo, azienda controllata dall’olandese United Services Group. Nel 2003 è stato anche Vicepresidente con delega per i rapporti internazionali di Confinterim, Associazione delle Agenzie per il Lavoro italiane, mentre nel corso del 2005 è stato Consigliere di Amministrazione di EBITEMP, Ente bilaterale per il Lavoro Temporaneo. Dal 2006 al luglio 2008 è stato Presidente del consiglio di amministrazione dell'Agenzia per il Lavoro Ergon Line SpA. Successivamente ha collaborato con la MAW Men at Work SpA Agenzia per il lavoro. Attualmente è Direttore Generale di Trovalavoro Srl, società del gruppo editoriale RCS.


www.mauriziogamberini.it

Nessun commento:

Posta un commento