"Stato di famiglia" di Daniela Danna

Daniela Lorenzelli, socia dell'Associazione D Come Donna, segnala questo libro di Daniela Danna, invitandovi alla lettura. Riportiamo anche un Suo breve commento.
Enza, GdL




Daniela Danna
Stato di famiglia. Le donne maltrattate di fronte alle istituzioni
Ediesse, 2009


Daniela Danna, ricercatrice presso il Dipartimento di Studi Sociali della Facoltà di Scienze Politiche, Università Studi di Milano, con questo libro ci introduce al fenomeno della violenza sulle donne, con particolare attenzione all’ambito familiare e di coppia.
Si tratta di un’indagine sociologica, condotta soprattutto con il metodo dell’intervista, e illustra il problema nel momento in cui questo viene “svelato” e portato all’attenzione delle istituzioni: forze dell’ordine, magistratura, servizi sociali e sanitari, senza tralasciare però una descrizione e definizione di violenza, di vittima e di maltrattante.
E’ un testo adatto sia a chi già un po’ “mastica” la questione, sia per coloro che decidono per la prima volta di approfondire casi e avvenimenti, di cui hanno magari sentito parlare o letto di sfuggita.
Il linguaggio è estremamente colloquiale e comprensibile: anche quando l’autrice scende in descrizioni un po’ tecniche, chiunque è in grado di seguire e capire.
Vi assicuro, per i neofiti è la scoperta di un mondo.
Daniela Lorenzelli

Nessun commento:

Posta un commento