Altri consigli di lettura

Nuovi consigli di lettura per questa estate... da Roberto

Tim Krabbé, Scomparsa.
Francia, estate, anni '80. Una coppia di fidanzati sta raggiungendo dall'Olanda la loro meta estiva in una località sul Mediterraneo. Si fermano in un autogrill, e lei scompare nel nulla. Con grande maestria, Tim Krabbé, giornalista e romanziere olandese, racconta l'incubo di una scomparsa improvvisa con uno stile semplice quanto profondo.


Lui cieco e benstante, lei, sua segretaria e tuttofare, con un terribile segreto. In una villa inglese si consuma un amore fatto di vergogne. Un piccolo gioiello da ri-scoprire di uno dei più bravi narratori di racconti.


Divertentissimo, con tutta la gayezza più intelligente che non si vedeva da molti anni in qua in un romanzo italiano. Da leggere per scoprire un mucchio di cose sull'essere un ragazzo gay nato nella Provincia, e giunto nella Roma delle Università, e dei circoli omosessuali, e nei gay pride. Ah, l'autore, che ha trenta e X anni, si prende in giro già dal nome, non suo...


Prendo tale e quale un commento da Ibs, che ricalca perfettamente il mio consiglio di lettura: "La Oates ripercorre gli ultimi istanti di vita di Kelly Kelleher, la 26enne che perse la vita uscendo fuori strada mentre era a bordo di una Toyota guidata dal senatore Ted Kennedy e precipitando in una palude. L'episodio scosse l'opinione pubblica e bruciò la carriera politica del senatore, che riuscì a scampare alla morte. Il libro è gradevolissimo e la scrittura della Oates fluisce con delicatezza avvincendo il lettore (peraltro sono appena 150 pagine). Numerosi i flashback della protagonista sul suo (breve) passato che la Oates, confermandosi grande scrittrice, dipana accuratamente come i fotogrammi di una pellicola che scorre inarrestabile verso il suo destino. Interessante il capitolo sulla spiegazione tecnica dell'esecuzione capitale negli Usa."


Una bella sorpresa per tutti gli appassionati della "Stefi", uno dei fumetti più interessanti e intelligenti pubblicati negli anni ottanta dal mitico "Corrierino dei Piccoli". Grazia Nidasio, l'autrice, ripropone in un bel volume le storie divertentissime della Stefi, una ragazzina che fa continue domande sul mondo e sul mondo degli adulti, mettendone spesse volte in risalto le assurdità e le contraddizioni.


Nessun commento:

Posta un commento