I consigli di lettura del GdL per questa estate

Le lettrici e i lettori del GdL di Segrate consigliano per questa estate...

Paola B. propone:

Per riflettere e non dimenticare: Clara Kramer, La guerra di Clara (Tea editore)

Sotto l'ombrellone con un thriller storico: Tom Rob Smith, Bambino 44 (Sperling & Kupfer)

Per ridere anche con un argomento che non fa ridere: Massimo Lolli, Il lunedì arriva sempre di domenica pomeriggio (Mondadori)

Paola Romagnoli propone:

Divertente, leggero e intelligente: Dennis Patrick, Zia Mame (Adelphi)

Delicato e avvolgente, ottimo in viaggio: Michéle Lesbre, Il canapé rosso (Sellerio)

Per chi non si spaventa davanti ai libri voluminosi: Goliarda Sapienza, L'arte della Gioia (Einaudi)


Per chi vuole riflettere sulla scrittura: Eudora Welty, Una cosa piena di mistero (Minimum Fax)

Marianne consiglia:

Una storia originale di amicizia tra un protestante e un cattolico con sfondo di attualità politica, e di amore: Mac Liam Wilson Robert, Eureka Street (Fazi)

La storia cruda della scalata nella società di una giovane prostituta, a Londra nel 1875. Ma anche sotto sotto una storia di maternità diversa: Michel Faber, Il petalo cremisi e il bianco (Einaudi)

Nessun commento:

Posta un commento