Dalla Biblioteca Pubblica di Seattle...

Consigliati dal Blog di Cologno, abbiamo fatto un giro "virtuale" alla Seattle Central Public Library, la Biblioteca Pubblica di Seattle. Ne vale davvero la pena. Cominciate da qui. Presso quella biblioteca si trova il Washington Center for the Book, che attraverso programmi e iniziative culturali - come i gruppi di lettura - destinati a un pubblico vasto e variegato, si propone di estendere e approfondire tutto quanto gravita attorno e dentro il mondo della letteratura. L'ex direttrice del centro, Nancy Pearl, affermò che l'aumento dei partecipanti ai gruppi di lettura di Seattle crebbe continuamente, e "qaulitativamente quello che abbiamo visto - disse - è che molta più gente partecipava alle iniziative e in generale ai servizi della biblioteca" (Michael Rogers, Library Journal, vol. 127, aprile 2002, p. 16). Crediamo che sia su quel "qualitativamente" che si debbano concentrare le maggiori attenzioni. Bianca Verri, del GdL di Cervia, nel suo intervento al Convegno delle Stelline lo ha detto chiaramente affermando che nell'organizzare un GdL in biblioteca "alla base c'è una scelta discriminante nella gestione complessiva di una biblioteca, una scelta di campo che punta in alto nella qualità delle relazioni tra lettori e bibliotecari" (Bianca Verri, Leggere in circolo: esperienze di lettura in biblioteca).

Nessun commento:

Posta un commento